Alessia: la sua arte

di Giuseppe Martini

L’arte è un tentativo di trasferire in una quantità finita di materia plasmata dall’uomo un’immagine della bellezza infinita dell’universo intero. Se il tentativo riesce, quella porzione di materia non nasconde l’universo, ma al contrario ne disvela la realtà tutt’intorno”.

(Simon Weil)

Per Alessia l'arte è Idea pura, eterna ed archetipica del cuore, che si manifesta al mondo sensibile realizzandosi nei modi che di volta in volta l'artista sceglie.

Read more

Alessia Oliva: forma e pensiero

di Paolo Campiglio

"Una cosa credo di sentire con certezza: che soggettivamente, concepisco la materia come luogo di tutte le trasformazioni. E anche il luogo dove l'insonnia fa si che non si creino simulacri e le impronte sono sicuramente delle necessità".

(Nanni Valentini)

Quando nel 1957 alcuni artisti organizzarono la Mostra dell'oreficeria alla Triennale di Milano la sorpresa fu grande, e si trattò di una vera rivelazione: per la prima volta nella sede che ospitava le opere dei maggiori architetti, artisti e designer, erano esposti al pubblico le opere create da alcuni pittori e scultori dedicatisi spontaneamente all'arte orata.

Read more

Le “Sculture da corpo” di Alessia Oliva

di Elisabetta Longari

L'usanza di adornarsi disponendo su una o più parti del corpo oggetti d'oro o/e d'altri materiali preziosi nasce con precise funzioni rituali oltre che da comprensibili ragioni d'ordine estetico. Gli studi archeologici ed antropologici dimostrano che praticamente quasi tutte le civiltà hanno manifestato un gusto per l'ornamento, per la gioielleria. Diversissime le tipologie formali sviluppate nel corso del tempo a seconda delle aree geografiche.

Read more

Recent works